LA LUC PER LA CULTURA E LA SOCIALITA’


CULTURA come educazione alla riflessione critica, sapere informato, rilettura del passato e analisi del presente, riconoscimento degli aspetti di bellezza e di intelligenza che ci circondano,  pratica creativa e attiva.


SOCIALITA’ attraverso la cultura la Luc offre occasioni di incontro, confronto e dialogo, favorisce le relazioni e l’integrazione, stimola la partecipazione attiva dei cittadini, contribuisce a mantenere vivo il senso della comunità, a partire dal volontariato, dall’impegno libero, gratuito, disinteressato delle tante persone su cui si regge l’attività della Luc

120 appuntamenti culturali in un anno
60 docenti noti a livello cittadino e nazionale:
scrittori, musicisti, filosofi, scienziati, economisti, giornalisti, docenti universitari, insegnanti e studiosi attivi nelle istituzioni culturali ed educative della città.