Cesare Picco

Pianista improvvisatore, clavicembalista, compositore e scrittore, ha iniziato a studiare pianoforte all’età di quattro anni e dal 1986 è autore di balletti, opere liriche, musica per il teatro e progetti speciali eseguiti in tutto il mondo.Tradizione e sperimentazione hanno lo stesso ruolo da protagonista nella sua musica. L’alfabeto musicale personale di Cesare attraversa diversi generi musicali, portando all’ascoltatore la freschezza, l’intensità e la potenza di un pianismo davvero forte, un profondo approccio spirituale e la leggerezza di accattivanti melodie.
Ha lavorato con artisti illustri come Naseer Shamma, Rajendra Prasanna, Edmar Castaneda, Nino Josele, Giovanni Sollima, Hajime Mizoguchi, Markus Stockhausen, Yukimi Nagano, Taketo Gohara, e artisti Pop e Rock italiani come Luciano Ligabue, Giorgia, Samuele Bersani, Pacifico e molti altri. Si è esibito nelle più importanti sedi italiane e internazionali. Eventi speciali con musica site-specific sono stati eseguiti al Venice Guggenheim Museum, Tokyo Hara Museum of Contemporary Art, Milano Hangar Bicocca, Whitney Museum New York.
Come compositore ha scritto musica per soli, ensemble di musica da camera e orchestre come I Virtuosi Italiani, Solisti da camera di Berlino, Moscow State Symphony Orchestra. Nel 2009 crea ed esegue lo spettacolo speciale BLIND DATE – Concert in the dark, un live di pura improvvisazione in cui artista e pubblico sono immersi nel buio. Del 2019 il suo libro “Sebastian” (Rizzoli) a metà tra biografia e romanzo di formazione.

Docente:
Categorie: , ,

Sebastian di Cesare Picco, compositore e scrittore   ll viaggio che ha cambiato la vita e la musica di Johan Sebastian Bach. «Mi chiamo Johann Sebastian […]