Rossella Marangio è dottoranda in Human Rights and Global Politics presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. Il suo progetto di ricerca dottorale analizza la cooperazione tra Unione Europea, Nazioni Unite e Unione Africana in tema di peacebuilding con particolare attenzione al caso Somalia. Dopo essersi laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche a Gorizia e presso il Collegio d’Europa a Natolin, Rossella ha lavorato presso UNDP, EEAS e Collegio d’Europa. La sua attività di ricerca verte su peacebuilding, sicurezza e sviluppo in Africa, ed in particolare nel Corno d’Africa, ed ha svolto ricerca sul campo in Etiopia e Kenya. Ha pubblicato diversi articoli sulla Somalia ed ha collaborato con diversi think tanks sui rapporti UE-Africa.

Nessun risultato

Spiacente, ma nessun risultato è stato trovato per l'archivio richiesto