Nicoletta Pirozzi

È responsabile di ricerca dell’area Europa dello IAI e si occupa principalmente di Pesc/Psdc, gestione civile delle crisi, rapporti tra l’UE e le Nazioni Unite e relazioni UE-Africa. Nel 2012 è stata esperto nazionale distaccato presso il Servizio europeo per l’azione esterna (Seae) a Bruxelles. In precedenza è stata Visiting Fellow presso lo EU Institute for Security Studies di Parigi e Research Fellow nell’ambito dello European Foreign and Security Policy Studies Programme. Nel 2005-2006 è stata Project Officer nell’area Responding to Conflict presso l’International Security Information Service (ISIS) Europe. Ha collaborato con la Commissione Affari esteri del Parlamento europeo e la Rappresentanza italiana presso l’UE a Bruxelles. È laureata in Scienze politiche presso l’Università di Pisa e presso la Scuola superiore Sant’Anna di Pisa ed ha conseguito un Master in Studi Europei presso il Collegio d’Europa di Bruges (Belgio). Ha conseguito un dottorato di ricerca in Istituzioni e Politiche presso l’Università Cattolica di Milano.

Categorie:

Nicoletta Pirozzi  La revisione del legame sicurezza – migrazione sviluppo: una prospettiva dal Sahel  In Africa, e in particolare nella regione del Sahel, il nesso tra […]