Gino Ruozzi

Insegna Letteratura italiana presso l’Università degli Studi di Bologna. Ha pubblicato Scrittori italiani di aforismi (2 voll., I Meridiani, Mondadori, 1994-96), Epigrammi italiani (Einaudi, 2001), Favole, apologhi e bestiari (BUR, 2007), Oggetti della letteratura italiana (Carocci, 2008), Animali della letteratura italiana (Carocci, 2009), Banchetti letterari (Carocci, 2011), Quasi scherzando, Percorsi del Settecento letterario da Algarotti a Casanova (Carocci, 2012), Ennio Flaiano, una verità personale (Carocci, 2012). È Direttore della Biblioteca Maldotti di Guastalla.

Docente:
Categorie:

Gino Ruozzi  Tozzi è scrittore centrale e insieme tuttora appartato del Novecento. Uno scrittore silenzioso e violento, di vertigini naturali e morali. Pochi come lui hanno […]