Franco Nasi

Traduttore e saggista, insegna all’Università di Modena e Reggio Emilia. I suoi interessi di ricerca comprendono la letteratura comparata (con particolare attenzione alle letterature italiana, inglese e angloamericana), la teoria e la storia della traduzione letteraria, la storia delle poetiche, il teatro italiano contemporaneo. Fra le sue pubblicazioni più recenti Specchi Comunicanti (2010), Traduzioni estreme (2015) e, con Angela Albanese, I paradossi del traduttore di nonsense (2012) e L’artefice aggiunto (2015). Ha tradotto, fra gli altri raccolte di poesie di Roger McGough, Yoko Ono e Billy Collins.